La scelta dei fiori… non è un particolare!

0
200
views

rose-580x435

Scegliere i fiori per le proprie nozze è importante perché gli addobbi floreali non sono solo decorativi ma trasmettono la personalità della sposa.

Ci aiuta nella decisione, l’esperto di matrimoni e abiti da sposa Mauro Adami che tratta il tema dei bridal flowers nel suo appuntamento su Artimondo.it

L’intramontabile mazzo di rose è un evergreen ideale per il matrimonio all’insegna del romanticismo. Meglio optare per un bouquet di rose rigogliose dai colori pastello, come le splendide rose Avalanche, oppure adornare il bouquet con graziosi boccioli semiaperti. Per gli animi romantici anche la peonia è in grado di esprimere femminilità.

Dà un tocco di eleganza alla mise-en-place l’orchidea, fiore raffinato che richiama la delicatezza della donna. Emblema della bellezza principesca è invece la calla: simbolo ricorrente dell’Art Decò, questo fiore si abbina perfettamente allo stile anni ’30.

Schermata 2014-07-29 a 17.52.34

Se il vostro giorno del sì ha un’ambientazione più rurale Adami consiglia girasoli, margherite e papaveri. Anche se questi fiori non sono tradizionalmente legati al matrimonio – hanno spesso il significato di ipocrisia e oblio – la loro vivacità nei colori li rende ideali.

E se proprio volete delle nozze colorate ma temete di esagerare con le tinte forti affidatevi ai più tradizionali garofano o ortensia nel colore verde acido, abbinandovi dei boccioli verdi e delle nuvole di gypsophila (noto infatti come il “velo della sposa”) o del profumatissimo mughetto.

E voi, che fiore sceglierete?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.