Instawedding: in un #hashtag le foto del tuo matrimonio in tempo reale!

0
40
views

il_570xN.472632770_g1h4

Lo sapevate che è possibile far convogliare tutte le immagini scattate durante un evento in un luogo preciso sulla rete? Dove voglio arrivare con questa introduzione?

Ad ogni matrimonio vengono scattate centinaia di foto con i più svariati modelli di smartphone e tablet. Dagli amici ai parenti gli sposi vengono immortalati continuamente. Ma queste immagini dove finiscono? Rimangono ovviamente nelle memorie degli apparecchi, qualcuna finisce su Facebook. Nei giorni seguenti inizia la spasmodica richiesta dei due protagonisti che in attesa dei primi provini del fotografo ufficiale chiedono ai vari ospiti di poter inviare le immagini che hanno ripreso per avere “un’anteprima” di quello che è successo al loro matrimonio! E’ una storia che si ripete ogni volta e in un certo senso è anche un pò frustrante!

instawedding41

Per i nostri Sposi, Mauro e Sonia, il prossimo sabato abbiamo organizzato anche un angolo photo booth e la maggior parte degli ospiti sono giovani quindi ho pensato di provare qualcosa che ho visto fare negli ultimi tempi oltreoceano. E’ la giusta occasione!

10bf3d673750e7b627f82218987a44da

Ormai anche in Italia Instagram è installata su quasi tutti i dispositivi ed è diventata una delle app più utilizzate per via delle sue qualità social e della versatilità dei suoi filtri ed effetti. Ok, e adesso? Creiamo un #Hashtag per gli sposi, lo segnaliamo agli ospiti che faranno le foto ed avranno la premura di inserire questo piccolo codice nella didascalia dell’immagine. Come per magia tutti gli scatti finiranno nello stesso posto, visibile nella nuvola da ogni parte del mondo, anche in luna di miele! Solo conoscendo il piccolo codice!

IMG_1868-1

4f9d37b44320bcd4b6aabc8a90d23574

Vi faremo sapere com’è andata, nel frattempo vi lascio la guida passo-passo!

  1. Creare un hashtag con Instagram, serve a ritrovare le proprie immagini, assicuratevi prima di tutto che non sia già in uso; create un nome semplice, facile da ricordare. Qualcosa tipo #CarlaMarcoDay
  2. Organizzate dei cartelli, lavagne, dei cartoncini da lasciare nella mise en place con un testo che spieghi in modo stringato cosa fare, gli americani usano frasi tipo “If you Instagram, use hashtag #nome“.
  3. Potete predisporre in una zona della location un portatile, un ipad o addirittura un proiettore dove tramite applicazioni come Instashow le immagini possono girare in tempo reale automaticamente mentre gli ospiti scattano.
  4. Non vi resta che cercare il vostro hashtag nell’applicazione per rivedere tutte le foto del vostro giorno più bello.

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento per favore, potrebbero nasce nuove idee!

Credits:
Image #1 (Etsy), Image #2 (Bridal Network), Image #3 (Pinterest), Image #4 (Pinterest)