Tutorial Come fare il permesso SIAE online per il vostro matrimonio senza impazzire!

0
388
views

siaeonlineapertura

Finalmente è possibile gestire in modo autonomo il permesso Siae per il vostro matrimonio! In questa guida tutti i passaggi per essere in regola per quanto riguarda l’intrattenimento musicale del vostro matrimonio.

La location o il vostro musicista vi hanno chiesto di pensare in modo autonomo alla regolarizzazione SIAE per l’intrattenimento musicale del vostro matrimonio? Fino a poco tempo fa era necessario recarvi presso l’ufficio di competenza più vicino alla location, in altre parole una perdita di tempo colossale, sia per la distanza dalla location (è necessario recarsi agli sportelli siae più vicini al luogo dell’evento) che per i lunghi tempi di gestione degli addetti agli sportelli per via della forte richiesta. Oggi, finalmente, possiamo utilizzare i servizi online della Società Italiana degli Autori ed Editori in pochi minuti.

In questa guida vedremo tutti i passaggi necessari per il permesso siae online. Per prima cosa entriamo nel sito ufficiale SIAE www.siae.it e registriamoci.

1. Registrazione dell’utente

siae_01

Cliccate in alto a destra su ACCEDI/REGISTRATI. Otterrete questa schermata:siae_02 Selezionate REGISTRATI ORA e passate alla schermata successiva.

siae_03

Ora selezionate la voce UTILIZZATORE.

siae_04

Selezionate la voce PRIVATO ed accederete al pannello che in quattro passaggi vi chiederà le informazioni di base per creare il vostro account.

siae_05

Sono richieste info di base, ma tenete a portata di mano il vostro codice fiscale. Una volta completati i quattro passaggi, il sito vi invierà alla mail utilizzata per la registrazione la vostra password. ATTENZIONE, annotate il vostro nome account prima della fine della registrazione in quanto il sito vi invierà soltanto la password di accesso. Solitamente è il vostro nome.cognome + un numero scelto dal sistema.

2. CREAZIONE DELL’EVENTO

Ora che vi siete registrati ed avete le vostre username e password dovrete tornare nella pagina principale del sito www.siae.it.

Cliccate di nuovo nell’angolo in alto a destra ACCEDI/REGISTRATI ed inserite le vostre credenziali (nome utente e password). Ora cliccare ACCEDI per entrare nel menu delle varie scelte.

siae_06

Selezionate la voce PERMESSI FESTE PRIVATE.

siae_07Ora cliccate su INIZIA per partire con la richiesta vera e propria.

siae_08Da qui partono quattro passaggi fondamentali per il permesso. Iniziamo con l’inserimento del nome della location che ospiterà il vostro matrimonio. Inserite la Provincia e poi il Comune, potete evitare l’indirizzo. Cliccando su CERCA dovrebbe apparire una tendina con la selezione della location, cliccate a destra su SELEZIONA per proseguire. ATTENZIONE, se il sistema non riesce a trovare la vostra location potrebbe essere un problema di denominazione. Capita, infatti, che il nome di una villa o locale siano differenti da quelli conosciuti per varie ragioni. In alternativa potete contattare la location o gli uffici SIAE per maggiori informazioni.

siae_09

Nella schermata successiva dovrete fornire le info sull’evento. Quindi come tipo di evento selezionate MATRIMONIO. Scegliete ora la diffusione della musica, dal vivo, registrata o entrambe. (Per musica registrata viene intesa sia la diffusione tramite cd, dvd etc. sia le esecuzioni da parte di un dj). E’ previsto il ballo? Scegliete si o no. Inserite data, orari di inizio e fine e numero di partecipanti previsto. Clicca su PROCEDI per avviare la procedura di pagamento.

A questo punto si passa alla schermata Paypal. Si può pagare tramite questo servizio se avete un vostro account Paypal oppure basta cliccare più in basso alla voce Utilizza una carta di credito. Da questo punto in poi i passaggi sono quelli classici di un pagamento online.

SIAE_10

Una volta eseguito il pagamento si arriva alla schermata finale che ci avvisa dell’avvenuto pagamento con successo. Ora potrete scaricare tutti i file necessari per il vostro evento.

Metteteli in una cartellina e portateli con voi al matrimonio. Forniteli al musicista che completerà il tutto con la compilazione del programma musicale e rispeditelo all’ufficio di competenza SIAE indicato nel programma.

Ti è piaciuto questo tutorial? Condividilo!

photo credit: Bride checking the internet IV via photopin (license)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.